Cerca per marca

Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-

Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-Matra-Simca MS 670B, 1970 3rd Le Mans N12, J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud -CA37B-
Usa la rotella di scorrimento del mouse per ingrandire l'immagine
Prezzo:

57,90 Iva inclusa (22%)

Cod. art.: 11281
Confezione da: 1Pz
Cod. Produttore: CA37B
Marca: Slot.it
Disponibilità: Non disponibile
Quantità:

Descrizione

Matra-Simca MS 670B 1970, 3rd Le Mans #12 - J.P. Jabouille, J.P. Jaussaud


La Matra-Simca MS 670 era una vettura da corsa prototipo, che vinse per 3 volte consecutive la 24 Ore di Le Mans (dal 1972 al 1974) e per due volte il Campionato Mondiale
Marche (1973 e 1974). La macchina fu concepita da Bernard Boyer e Jean-Louis Caussin.
Alla denominazione della coda lunga che subentrò nel ‘73 alla MS670, venne aggiunta la lettera ‘B’, in quanto B era la lettera distintiva delle Matra dotate di cambio Porsche, a 5 marce che sostiuì il precedente ZF. Il telaio era monoscocca in alluminio, con carrozzeria in fibra di vetro così da ridurre il peso della vettura di 22Kg rispetto alla versione precedente. Il motore era un 3 litri, 12 cilindri a V di 60 gradi, con testa e blocco in alluminio, che si distingueva per il caratteristico rumore; alesaggio 79.7 mm e corsa 50.0 mm. Siglato ‘MS 73’, aveva una coppia massima di 320 Nm a 8400 rpm e potenza massima di 480 CV a 10500 rpm, con scarichi, a Le Mans, sei-in-uno. Sul rettilineo di Les Hunaudières, l’auto superava i 320 km/h. I freni erano a dischi ventilati Girling. Le ruote
erano di 13" x 11" all’anteriore e 13" x 17" al posteriore.
Il peso complessivo dell’auto era di 693 kg. A Le Mans, nel 1973, le MS670B iscritte erano tre. La numero 12 che arrivò terza era affidata a Jean-Pierre Jaussaud e Jean-Pierre Jabouille

Caratteristiche

Scala del modello :1/32
Compatibile con piste:Scala 1/32 & 1/24 12Volt
Supporto motore:Supporto sidewinder cassa piccola 4 viti fissaggio
Motore "Tipo":V12/4 23000 rpm (MX16)
Rapporto:11/32
Trasmissione:Posteriore sidewinder
Trazione :2WD Posteriore
Materiale:Plastica ABS
Lunghezza mm:136mm
Carreggiata P. mm:62mm
Carreggiata A. mm:62mm
Passo ruota P. ruota A.:80mm
Altezza totale:35mm
Peso Gr:64g
Meccanica ø:2.38mm
Luci :Optional
Magnete:Neodimio
Pick Up :Normale lama lunga
Abitacolo:Curato nei minimi particolari
Cerchioni:Anteriori in plastica posteriori in alluminio
Bronzine:Autocentranti sferiche in bronzo

I clienti che hanno acquistato questo prodotto, hanno scelto anche questi articoli

Pagamenti sicuri con Paypal e Carte di credito
^